Categorie
Trucco e Bellezza

Set Pennelli Trucco: quali usare e come scegliere i migliori

Ciao ragazze!

Tra le domande che ci vengono poste si stanno facendo sempre più frequenti quelle riguardanti i set di pennelli. 

Quali usare, come sceglierli, sono migliori i pennelli make up singoli o il set pennelli trucco?

Andiamo a fare un po’ di chiarezza verso quelli che sono i principali interrogativi sui pennelli trucco e il loro utilizzo attraverso un articolo che vi fornirà i migliori consigli per il vostro trucco, anche se siete alle prime armi!

Pennelli make up con setole sintetiche o naturali?

Pennelli trucco

Se vuoi ottenere un make up impeccabile e duraturo è fondamentale che siate in grado, non solo di affidarvi ad un kit pennelli trucco di alta qualità, ma anche di saper riconoscere e selezionare i pennelli che fanno al caso vostro e che vi permettano di realizzare il make up che volete.

Per orientarvi al meglio nella vostra scelta dei pennelli andiamo ad indagare un’aspetto fondamentale che riguarda la scelta delle setole dei nostri amati pennelli.

Le setole pennelli possono essere di due tipologie, sintetiche oppure naturali.
Se anche voi avete a cuore la salute degli animali e siete assolutamente contrari ai maltrattamenti da essi subiti sarete felici di sapere che le setole sintetiche sono molto utilizzate ed hanno fatto enormi progressi in termini di morbidezza.

Le setole sintetiche sono generalmente realizzate in poliestere oppure nylon. Uno dei vantaggi di queste setole è che hanno tempi di asciugatura molto ridotti rispetto alle setole naturali. Sono inoltre anallergiche e ottime per la stesura di prodotti liquidi o in crema.

Le setole di origine naturale risultano essere maggiormente idonee per la stesura di prodotti in polvere o più compatti con lo svantaggio di essere particolarmente difficili da pulire ed igienizzare.

Quali pennelli trucco usare per un lavoro professionale?

set pennelli trucco

Considerati dagli artisti del make up dei preziosissimi alleati, i pennelli per trucco ti aiutano a realizzare qualsiasi tipo di make up con grande precisione e senza commettere errori grossolani.

I pennelli trucco professionali sono veramente tantissimi e, ognuno con la sua caratteristica, svolgono tutti il medesimo compito: scolpire il tuo volto e trasformarti in una vera principessa!

Vediamo insieme quali sono i principali pennelli che ti aiuteranno a realizzare un make up da favola!

Pennello fondotinta

Pennello fondotinta

Tra la moltitudine di pennelli, i pennelli fondotinta sono fondamentali per poter stendere con precisione il fondotinta senza lasciare striature antiestetiche sul viso (come può capitare con alcuni pennelli piatti a forma di lingua di gatto).

Per una scelta di prima qualità vi consigliamo di affidarvi a un pennello per fondotinta che sia abbastanza ampio da stendere il prodotto velocemente e munito di setole sintetiche per distribuire i prodotti liquidi in modo più uniforme

Potrebbe esserti molto utile sapere, inoltre, che esiste anche un altro meraviglioso prodotto di bellezza che assolve alla funzione di distendere uniformemente il prodotto liquido sul tuo viso. Stiamo parlando del Beauty Blender, una spugnetta dalla forma ovale perfetta per un utilizzo sia con liquido sia con polvere.

Beauty Blender

Beauty blender

Non si tratta di un pennello ma il suo utilizzo è divenuto spesso irrinunciabile.
Questa spugnetta a forma d’uovo è infatti un ottimo alleato per il vostro make up. È un prodotto versatile che assolve a numerosi impieghi come:

  • Stendere il fondotinta;
  • Eliminare eventuali striature da fondotinta che ci sono sfuggite;
  • Applicare il correttore sotto l’occhio evitando che si accumuli del prodotto in corrispondenza delle ciglia;
  • Sfumare con la sua testina appuntita i prodotti più coprenti ed eliminarne gli eccessi.

Insomma, questo prodotto è davvero un must-have se volete ottenere grandi risultati.
Ricordatevi, inoltre, che esistono numerose forme, dimensioni e colori, potrete così sbizzarrirvi nella scelta!

Pennello Cipria

Pennello cipria

Il pennello da cipria assolve la funzione di rifinire e fissare la base trucco. Con questo pennello riuscirete ad applicare diverse tipologie di cipria tra cui la cipria compatta, quella in polvere, quella minerale ma anche semplice polvere di riso.

È perfetto perché, grazie alla sua struttura nè troppo larga nè troppo stretta, è in grado di distendere la polvere uniformemente sul tuo viso.

Pennello Kabuki

pennello kabuki

Il pennello kabuki è ottimale per la stesura di tutte le polveri, dal bronzer alla cipria. Le sue setole sono famose per essere morbidissime e il suo passaggio delicato sul viso rende veramente piacevole il suo utilizzo.

Solitamente si presenta come un pennello abbastanza grande e setole disposte in modo ovale, ma attualmente si trovano in commercio anche kabuki con setole piatte o oblique.

Consiglio di utilizzo: Immergi il pennello nel prodotto, rimuovi l’eccesso e applicalo con leggeri e larghi movimenti circolari.

Pennello Contouring

pennello contouring

Ora vi spiegheremo perchè è importante avere un buon pennello per contouring!

Questo pennello viene utilizzato per ottenere un contouring delicato sugli zigomi, fronte e mascelle e per modellare il tuo viso con giochi di luci e ombre.

Saremo onesti, rispetto ad altri pennelli, quello per il contouring richiede una maggiore pratica e padronanza di questa affascinante tecnica di make up.
Ma non vi scoraggiate, dopo un paio di applicazioni sarete in grado di capire come utilizzarlo nel modo più appropriato!

Pennello Blush o Fard

pennello blush

Vuoi avere un bel contorno del viso, ma senza esagerare? Semplice, utilizza un buon pennello blush.
Questo classico pennello per l’applicazione della cipria e del blush enfatizzerà i vostri zigomi.

Lo potete utilizzare per sottolineare le guance o semplicemente per applicare la cipria sul vostro viso.
Esistono vari modelli di pennello per il blush e si differenziano dalla forma delle loro setole, alcune allungate, altre più ampie e altre ancora oblique. Queste sono le loro principali funzionalità:

  • Pennello blush con setole allungate: è l’ideale per scolpire al meglio i vostri zigomi;
  • Pennello blush con setole ampie: maggiormente indicato per un effetto colore a tutta guancia;
  • Pennello blush con setole oblique: permette di applicare il prodotto in maniera precisa dove lo si desidera

Pennello Sopracciglia

pennello sopracciglia

Parliamo ora del pennello per eccellenza da utilizzare per prendervi cura delle vostre sopracciglia. 

Il pennello slanted/spoolie che vedete nell’immagine, adatto anche per eyeliner liquido o gel, è l’ideale per disegnare sfumature perfette. Applica e sfuma i colori in modo uniforme per un risultato davvero professionale. La doppia estremità permette una fantastica applicazione sulle sopracciglia, modellando la loro sagoma e fissando il prodotto e vi aiuterà ad avere sopracciglia belle in un istante!

Pennello Correttore

pennello per correttore

Questo pennello dalla forma rotonda e compatta viene utilizzato appositamente per applicare il correttore nelle zone più difficili come per esempio il contorno occhi.

Grazie al suo effetto soft focus per correttore, riesce a mascherare le imperfezioni cutanee e la sua efficacia si estende anche per diacronie, occhiaie, macchie e segni sulla pelle.

Spesso sottovalutato, questo importante pennello è infatti in grado di nascondere i brufoletti e le macchie cutanee con risultati straordinari

Pennello Sfumature Ombretto

Perfetto per mescolare e sfocare gli ombretti, questo pennello possiede setole disposte in modo più aperto e morbido per favorire la stesura e la sfumatura del prodotto.

Il suo spessore consente infatti di applicare il prodotto e fare una leggera ombreggiatura. Per riuscire a fare questo passaggio al meglio, si inizia usando il pennello ‘di piatto’, pressando anche un po’ gli ombretti sulla palpebra, mentre con la punta delle setole si può sfumare appena.

Il migliore Set Pennelli Make Up, acquistabile online

Ora che avete compreso l’importanza degli incredibili pennelli di cui abbiamo parlato, tanto da meritare uno spazio nella vostra trousse e nel vostro make up quotidiano, possiamo darvi la buona notizia!

Sebbene di questi pennelli ne esistano molteplici e di differenti livelli di qualità e di prezzo se acquistati singolarmente, abbiamo voluto indagare a fondo per ricercare non solo la qualità ma anche la comodità. Abbiamo così condotto una ricerca approfondita su quale fosse il miglior set pennelli trucco in commercio, accompagnati dalle opinioni autorevoli di Make Up Artist di Milano.

E la ricerca ha avuto i suoi frutti.

Siamo lieti di presentarvi quello che è stato definito “il più completo Set Pennelli Make Up” disponibile.

Parliamo del Set Pennelli Make Up MYL !

Questo incredibile set pennelli per trucco contiene non solo tutti i pennelli citati in precedenza, ma anche molte altri pennelli ed accessori di grande utilità.

Questo Brand Italiano ha saputo risolvere alla grande l’esigenza di trovare un kit pennelli make up che concili un’alta qualità, una completezza senza pari e un prezzo competitivo!

Il Set Pennelli Make Up MYL comprende infatti kabuki (pennello per fondotinta e primer), pennelli per cipria, ombretto, fard, glitter, eyeliner, colori e terracotta. E come se non fosse sufficiente, all’interno della confezione carina, troverete IN REGALO anche una pochette in tessuto nero, una fascia per capelli, cleaner e beauty blender.

Proprio il Beauty Blender MYL merita una menzione a parte. Perchè? Semplice, perchè una volta provato non potrete più farne a meno. Grazie alla sua schiuma, si adatta perfettamente a tutte le zone del viso per garantire un’applicazione omogenea e un risultato ultra-naturale!

Può, inoltre, essere un vero strumento per realizzare contouring e highlighter.

Insomma, un set di pennelli davvero completo di ogni strumento necessario per il make up!

 

Li abbiamo visti tutti !

Perfetto ragazze, spero che questa visita guidata nel mondo dei pennelli make up vi sia piaciuta e vi abbia aiutato a capire quali pennelli vorrete utilizzare per il vostro trucco quotidiano!

 

 

Stay Tuned per altri interessanti articoli.

Categorie
Trucco e Bellezza

Ciglia Finte Magnetiche: tutto quello che devi sapere!

Se hai dubbi e perplessità riguardo le ciglia finte magnetiche, il grande trend che ormai da qualche anno ha conquistato il mondo beauty, sei nel posto giusto!
Quando ci si approccia per la prima volta a questo prodotto di bellezza, infatti, sono molte le domande necessitano di una risposta approfondita: cosa sono, come scegliere le migliori ciglia magnetiche, come applicare le ciglia finte, come sono realizzate, quanto durano e come ottenere l’effetto desiderato sui nostri occhi?

Bene, ora rilassati, mettiti comoda e scopriamo assieme tutti i segreti sulle ciglia finte!

A molte di voi, guardando la televisione o il mondo dei social, sarà capitato di osservare numerose modelle e celebrities mettere in mostra delle ciglia allungate e perfette che conferivano loro uno sguardo davvero magnetico e seducente.
Poche sanno però, che, molto spesso, per dare origine a questi sguardi intensi basta un semplice ed economico trucchetto di bellezza: le ciglia finte con calamita.

Immagine: ragazza con ciglia finte magnetiche

Cosa sono le ciglia magnetiche e perchè sono così richieste?

Le ciglie finte magnetiche sono un accessorio di bellezza ideate appositamente per aumentare il volume, la lunghezza e la curvatura delle proprie ciglia naturali. La loro applicazione le vede protagoniste nell’ambito del make up e del trucco quotidiano, per dare origine a sguardi profondi e magnetici.

Hanno conquistato il grande pubblico perchè sono in grado di riaccendere sguardi stanchi e dormienti in pochi istanti e donare un fantastico sguardo da cerbiatta!

Solitamente proposte in set da quattro pezzi, le ciglia magnetiche sono composte da due bande di cotone, silicone o plastica aderenti tra loro tramite piccoli magneti, posizionati al centro o alle loro estremità, che “catturano” le ciglia naturali.

L’effetto che si ottiene è naturale e realistico, perfettamente adatto per tutte le occasioni, anche per le stressanti giornate d’ufficio, ma bisogna assicurarsi di scegliere la miglior tipologia di ciglia finte.

Di che materiale sono fatte le ciglia finte magnetiche?

Scopriamo i materiali con cui possono essere realizzate le ciglia finte a ciuffetti:

Ciglia sintetiche: esistono due tipologie di ciglia sintetiche, quelle di livello base e quelle di livello superiore. Le prime sono realizzate in gomma riciclata, non hanno il vantaggio di conferire un effetto naturale e possono risultare molto pesanti sugli occhi, con il rischio di danneggiare le palpebre.
Le ciglia sintetiche superiori, invece, sono realizzate a mano con una combinazione di seta e materiale plastico. La loro qualità superiore le rende le più popolari ed economiche sul mercato, anche perchè possono essere riutilizzate quando e dove vuoi.

Ciglia di capelli umani: popolari quasi quanto le ciglia sintetiche, questa tipologia di ciglia è composta da capelli umani sterilizzati. La loro consistenza è molto morbida e leggera e, essendo i capelli umani molto sottili, queste ciglia sono facili da maneggiare. Un esempio di ciglia realizzate con capelli umani sono le ciglia finte Ardell.

Ciglia di peli animali: per dovere di cronaca citiamo anche questa tipologia di ciglia ma la nostra etica ci porta ad escluderle dalla lista delle migliori ciglia finte da consigliare. 
Possono derivare, sostanzialmente, da due animali: il visone e la volpe.
Le ciglia finte di visone sono tra le più costose sul mercato, mentre le ciglia finte di volpe sono anch’esse molto costose e morbide ma con un difetto fondamentale: la colla non aderisce bene e quindi il loro utilizzo è limitato.

Immagine: modella con ciglia finte magnetiche

Come applicare le ciglia finte

Siamo quindi giunti ad una delle principali richieste delle nostre lettrici, come mettere le ciglia finte in modo semplice, veloce e, soprattutto, senza commettere errori.

Non ti scoraggiare se all’inizio non riuscirai a metterle facilmente, è del tutto normale.
Come tutti gli accessori di cosmetica, anche le ciglia magnetiche richiedono pratica e pazienza…prima di poterle indossare in pochi secondi! Ricordi quante volte da ragazzina hai sbagliato prima di mettere correttamente il mascara?

Nell’applicazione ciglia finte è importante far aderire tra loro i magneti sopra e sotto e racchiudere le tue ciglia naturali.

Segui questa guida pratica sul come mettere le ciglia magnetiche:

  • Arriccia le tue ciglia ed usa il mascara volumizzante ciglia come ogni giorno.
  • Prendi le ciglia finte magnetiche superiori e, con le dita, dagli forma curva, come la forma dei tuoi occhi.
  • Posiziona la ciglia finta superiore sopra alle tue ciglia naturali, facendole combaciare il più possibile con il bordo del tuo occhio.
  • A questo punto, prendi, possibilmente con la pinzetta, la ciglia finta inferiore e avvicinala lentamente all’altra.
  • L’effetto magnetico che si viene a creare attira le due piccole calamite l’una all’altra, chiudendo ad involucro le tue ciglia naturali
  • Se hai bisogno di sistemarle aiutati con la pinzetta, altrimenti, se l’applicazione delle ciglia finte non è andata a buon fine, fai scivolare delicatamente le calamite tra le dita per dividerle e riprovare.
  • Infine, per ottenere un effetto impeccabile potrebbe rivelarsi molto utile, a seconda della tipologia e della qualità delle ciglia finte magnetiche, utilizzare la matita nera o l’eyeliner per scurire l’attaccatura delle tue ciglia.

Immagine: applicazione ciglia finte

Come togliere le ciglia finte

Per distinguere senza problemi le ciglia finte da quelle vere consigliamo, come prima cosa, di rimuovere il make up, togliendo l’ombretto ed eliminando la matita o l’eyeliner e il mascara.

Fatto questo, il prossimo passo da seguire sarà bagnare un dischetto di cotone con lo struccante e adagiarlo sulle palpebre con una delicata pressione.

Ora, per rimuovere le ciglie finte magnetiche, toglile a partire dall’angolo interno procedendo verso l’esterno, sfregando delicatamente le piastrine magnetiche tra indice e pollice.

Ciglia finte migliori: parola alle nostre Beauty Addicted

Grazie all’aiuto di diverse beauty addicted, abbiamo deciso di testare per voi le principali ciglia finte magnetiche presenti sul mercato, così da potervi fornire una visione più completa e professionale possibile!

Le ciglia finte magnetiche che prenderemo in analisi sono le ciglia finte Kiko, Essence, Mac e MYL.

Ciglia finte Kiko: tra le ciglia finte economiche troviamo quelle di Kiko, pensate per soddisfare tutti i gusti: dai più stravaganti a quelli più classici. Le ciglia finte sono divise in due categorie: Natural e Sophisticated e sotto ogni categoria troviamo tre tipi diversi di ciglia. Sono abbastanza morbide e risulta quindi semplice piegarle e adattarle alla forma dell’occhio. A differenza di altre ciglia finte magnetiche, le ciglia finte Kiko necessitano della colla per essere applicate e, dopo un’adeguata asciugatura, resteranno in posizione senza sfilarsi.

Ciglia finte Essence: disponibili nelle versioni volumizzante e allungante, queste ciglia sono dotate di magneti che intrappolano le ciglia naturali. In questo caso, però, i dubbi iniziali si sono rivelati essere veri perchè i magneti, che sono posizionati solo all’esterno, rendono impossibile un perfetto allineamento della banda delle ciglia finte con l’attaccatura delle proprie ciglia. L’effetto che si ottiene non ha, purtroppo, raggiunto le aspettative perchè le ciglia magnetiche risultano sempre leggermente distaccate dal bordo dell’occhio. Un’altra problematica da segnalare è l’eccessivo peso delle ciglia che, dopo qualche ora di utilizzo, rendono l’occhio pesante.

Ciglia finte Mac: disponibili in molteplici varianti, queste ciglia sono realizzate a mano seguendo specifiche indicazioni tecniche e permettono di donare un effetto voluminoso. Puoi trovare diverse combinazioni a seconda delle tue esigenze, da quelle naturali a quelle più scenografiche e drammatiche. Queste ciglia finte necessitano di colla ma non è inclusa nelle confezioni.

Ciglia finte MYL: lciglia finte magnetiche di M.Y.L, innovativo brand italiano con sede a Milano, sono realizzate in materiale sintetico di altissima qualità. Presentano due bande di ciglia finte aderenti tra loro tramite magneti. Quando si è alla ricerca di ciglia magnetiche bisogna porre molta attenzione ad un aspetto tutt’altro che superficiale: la tenuta dei magneti.

Nel caso delle ciglia M.Y.L, è evidente come siano riuscite a distinguersi dalle altre ciglia finte presenti sul mercato. I magneti del brand italiano risultano, infatti, molto stabili e non hanno la tendenza a staccarsi o, addirittura, rompersi con il passare delle applicazioni e del tempo.

Estremamente flessibili, queste magnetic eyelashes aderiscono alle tue ciglia naturali con massima precisione, creando un effetto davvero professionale e sorprendente.
Si presentano molto leggere e ultrasottili che non ti sembrerà neanche di indossarle.

Immagine: modella con Ciglia magnetiche myl

Ciglia finte magnetiche MYL: perché sono le migliori

Dopo un’accurata analisi di quelle che vengono considerate tra le migliori ciglia finte presenti sul mercato, le nostre beauty addicted hanno incoronato le ciglia finte MYL al primo posto della classifica.

Ciò che ha fatto la differenza – dicono le nostre esperte di bellezza – è stata l’assoluta facilità di applicazione, unita alla tenuta dei magneti e all’effetto volumizzante a cui danno vita.

Insomma, un’infoltimento delle ciglia facile da usare e che non crea alcun fastidio!

Ma il bello non è finito qui…

Acquistando le ciglia magnetiche MYL riceverai anche un kit accessori extension ciglia incluso:

  • Un mini piegaciglia portatile: per facilitare l’applicazione delle ciglia finte.
  • Una pinzetta obliqua: per maneggiare con precisione le ciglia.
  • Un pratico sacchettino contenitore: per conservare le ciglia al sicuro dopo ogni utilizzo.
  • Un manuale delle istruzioni in italiano: per imparare come si mettono le ciglia finte in pochi semplici passaggi.

Immagine: ciglia finte myl

Conclusione

Chi le ama, chi le odia, chi è incuriosita ma ancora non le ha provate…
Sicuramente l’unico modo per scoprire se fanno al caso vostro è provarle e farsi una propria idea riguardo le extension ciglia.
Noi le utilizziamo da diversi anni e abbiamo amato fin da subito in particolare le ciglia magnetiche, una rivelazione nell’universo del make up occhi. 

Una volta imparato come metterle, riuscirai ad avere uno sguardo penetrante e seducente in pochi istanti e con un effetto naturale.

Per un confronto diretto con noi contattaci ai nostri numeri e saremo felici di condividere con te  impressioni e giudizi riguardo le ciglia finte magnetiche per aiutarti ad ottenere il massimo dalle tue ciglia.